Le mostre

dal

24

marzo

JEAN-MICHEL BASQUIAT

24  marzo  2017 / 02  luglio  2017

Una grande mostra al Chiostro del Bramante di Roma rende omaggio a Jean-Michel Basquiat (New York, 22 dicembre 1960 – 12 agosto 1988), figura iconica e controversa della cultura newyorkese degli Anni ’80.  Una corona per celebrare un genio immortale.

JEAN-MICHEL BASQUIAT. New York City

(Opere dalla Collezione Mugrabi)

a cura di Gianni Mercurio in collaborazione con Mirella Panepinto

Dal 24 marzo al 2 luglio 2017 continua il percorso di ricerca e indagine da parte di DART Chiostro del Bramante sulle personalità più influenti dell’arte, con una esposizione che indaga le origini e l’importanza della street art e dei graffiti, dopo il grande successo di “LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore” che ha registrato un afflusso di oltre 150 mila visitatori.

Circa 100 i lavori esposti, tra olii, acrilici, disegni, alcune importanti collaborazioni con Andy Warhol, serigrafie e ceramiche, opere realizzate tra il 1981 e il 1987 tra le più rappresentative della sua produzione, tutte provenienti dalla Mugrabi Collection, una delle raccolte di arte contemporanea più vaste al mondo. Un arco di tempo in cui si dipana quasi tutta la turbolenta e sofferta parabola artistica ed esistenziale del pittore americano, diventando presto uno degli artisti più popolari dei nostri tempi. A quasi trent’anni dalla morte avvenuta nell’agosto del 1988, i suoi lavori e il suo linguaggio continuano ancora oggi ad affascinare il pubblico di tutto il mondo.

“Papà un giorno diventerò molto, molto famoso”. Jean-Michel Basquiat aveva questa urgenza, l’urgenza del segno, del gesto, del colore, l’insopprimibile necessità di disegnare, di essere artista.  E proprio i muri di New York saranno, all’inizio della sua carriera, le tele su cui inciderà i tratti distintivi e indelebili della sua arte, pareti sapientemente scelte in prossimità delle gallerie più rinomate.

Apparso con lo pseudonimo di SAMO, Basquiat comincia proprio con il graffitismo che abbandonerà ben presto diventando, a soli 20 anni, una delle stelle nascenti più celebri e celebrate nel mondo dell’arte.

Le sue opere attingono alle più disparate fonti, i suoi mezzi espressivi creano un linguaggio artistico originale e incisivo, che punta ad una critica durissima alle strutture del potere e al razzismo. Orgoglioso delle sue origini afro-americane, Basquiat infonde nelle sue opere quel carattere drammatico, quell’energia e quella determinazione di denuncia sociale, che aprirà una strada alle future generazioni di artisti neri.

La sua produzione sintetizza astrattismo e figurativismo neoespressionista, la sua febbrile e incessante ricerca produce opere dal tratto talvolta viscerale, materico, tribale. Utilizza la pittura, ma soprattutto la scrittura, una presenza costante nelle sue opere, che spesso ne costituisce il tessuto. Basquiat ha usato e trasformato la parole in contesto come segni grafici e significanti – come versi che risuonano al ritmo del suo battito interiore.

Sue muse ispiratrici erano la musica – che non abbandonerà mai e che sarà sempre presente nei suoi dipinti – e ancora l’arte greca, romana, africana. Tra i suoi amici vi erano Andy Warhol con cui aveva una straordinaria e particolare intesa intellettuale, John Lurie, Arto Lindsay, Keith Haring e Madonna.

Anche se l’attività artistica di Jean-Michel Basquiat prende forma nell’arco di una sola decade, in questo breve periodo la sua febbrile attività lo ha portato a produrre un vasto corpus di opere caratterizzate da un segno e uno spirito che lo hanno reso uno dei grandi testimoni della sua epoca.

Promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la mostra è prodotta e organizzata da DART Chiostro del Bramante e Gruppo Arthemisia in collaborazione con la Mugrabi Collection ed è curata da Gianni Mercurio in collaborazione con Mirella Panepinto.


Sponsor Tecnico | Trenitalia, Underscore, Maimeri

Media coverage by | Sky Arte HD, Wanted in Rome

Progetto di allestimento | KEY Comunicazione

Allestimento | Tagi 2000

Progetto immagine coordinata | Quattrozeroquattro

Realizzazione grafica in mostra | Key Comunicazione

Progetto didattico e visite guidate | Artable

Audioguide | Antenna International

Catalogo | Skira

Biglietteria | GRT Roma, Wanted in Rome


Hashtag Ufficiale #bebasquiat


Al Chiostro del Bramante di Roma una grande mostra dedicata al re della #streetart Jean-Michel Basquiat! #bebasquiatClick To Tweet

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

+ 39 06 915 19 41


  • ORARIO DI APERTURA

Da lunedì a venerdì 10.00 – 20.00 / Sabato e Domenica 10.00 – 21.00

(la biglietteria chiude un’ora prima)

  • Aperture straordinarie

Domenica 16 aprile 10.00 – 21.00

Lunedì 17 aprile 10.00 – 20.00

Martedì 25 aprile 10.00 – 20.00

Lunedì 1 maggio 10.00 – 20.00

Venerdì 2 giugno 10.00 – 20.00

Giovedì 29 giugno 10.00 – 20.00

(la biglietteria chiude un’ora prima)


BIGLIETTI

Acquisto biglietti online: http://bit.ly/ticketone-bebasquiat

Intero € 13,00 (audioguida inclusa)

Ridotto € 11,00 (audioguida inclusa)

65 anni compiuti (con documento); ragazzi da 11 a 18 anni non compiuti; studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento); militari di leva e appartenenti alle forze dell’ordine; diversamente abili; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti)

Ridotto Gruppi € 10,00

prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio

Informazioni e Prenotazioni + 39 06 915 19 41

Ridotto Speciale € 9,00 (audioguida inclusa)

guide con tesserino se non accompagnano un gruppo

Ridotto bambini € 5,00 (audioguida inclusa)

bambini da 4 a 11 anni non compiuti

Ridotto scuole € 5,00

prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax microfonaggio obbligatorio per le scuole secondarie di 1° e 2° grado

Ridotto Scuola del’infanzia € 3,00

prenotazione obbligatoria, min 15 max 25 pax

Biglietto Open € 15 (audioguida inclusa)

acquistabile solo presso la biglietteria del Chiostro. Consente lʼingresso alla mostra senza necessità di bloccare la data e la fascia oraria.

Omaggio (audioguida inclusa)

Bambini fino a 4 anni non compiuti; accompagnatori di gruppi (1 ogni gruppo); insegnanti in visita con alunni/studenti (2 ogni gruppo); soci ICOM (con

tessera); un accompagnatore per disabile; possessori di coupon di invito; possessori di Vip Card Arthemisia Group; possessori di Card Amici del Chiostro del Bramante; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo press@arthemisia.it

SPECIALE 2×1 FRECCE TRENITALIA: I possessori di Cartafreccia muniti di biglietto AV, in formato digitale o cartaceo, con cui si è raggiunta Roma (in una data antecedente al massimo tre giorni da quella della visita) pagando un ingresso intero, avranno diritto a un omaggio per un accompagnatore, valido per l’ingresso immediato in mostra.

Diritti di prenotazione e prevendita:

Gruppi e singoli € 1,50 per persona – Scolaresche € 1,00 per studente

Visite guidate

(tariffe biglietto escluso, prenotazione obbligatoria min 15 max 25, microfonaggio obbligatorio)

Visita guidata scuola € 80 – Visita guidata adulti € 100 – Visita guidata in lingua straniera € 110


DIDATTICA

INFORMAZIONI +39 06 915 110 55

PRENOTAZIONI +39 06 915 19 41

  •  LABORATORIO DIDATTICO

per bambini da 4 a 11 anni (tariffe biglietto escluso, prenotazione obbligatoria min 15 max 25 pax)

Visita interattiva € 100,00

Microfonaggio obbligatorio

Gruppi € 30,00 – Scuole € 15,00

  • Offerta didattica a cura di Artable ( Associazione Culturale )
  • PRENOTAZIONI Gruppo Arthemisia – didattica@arthemisia.it

OPEN DAY GUIDE | Mercoledì 29 marzo

Durante la giornata di mercoledì 29 marzo sarà possibile per le guide e accompagnatori turistici muniti di tesserino visitare gratuitamente la mostra compilando entro il 27 marzo il modulo di accredito.

OPEN DAY INSEGNANTI | Venerdì 31 marzo 

È possibile prenotare fino a esaurimento posti (numero massimo per gruppo: 25 persone) entro giovedì 30 marzo, compilando il modulo di accredito.


UFFICIO STAMPA

  • Chiostro del Bramante

Annalisa Rinaldi arinaldi@chiostrodelbramante.it

Raffaele Brancato – Annalisa Esposito

comunicazione@chiostrodelbramante.it

+ 39 06 688 09035

  •  Arthemisia

Adele Della Sala | ads@arthemisia.it

Anastasia Marsella | am@arthemisia.it

Salvatore Macaluso | sam@arthemisia.it

Anna Catania | press@arthemisia.it

  • Catalogo Skira

Lucia Crespi | lucia@luciacrespi.it

+39 02 894 155 32 | T. +39 02 894 016 45

Follow us