Chi siamo

DART Chiostro del Bramante

DART Chiostro del Bramante è l’istituzione che gestisce tutte le attività dello spazio culturale e polivalente del Chiostro del Bramante.

La sua missione è da sempre quella di rendere il Chiostro uno spazio aperto al pubblico con una offerta di servizi culturali e di incontro sociale a 360°.

Spazio Culturale

Essa inizia con il restauro del Chiostro, terminato nel 1997 e la successiva ristrutturazione dei tre piani dell’edificio. Il restauro ha riportato al suo antico splendore la struttura progettata nel 1500 da Donato Bramante e permesso il recupero di ampi spazi anticamente adibiti all’attività conventuale ed ora aperti al pubblico, come il porticato al piano terra, il loggiato del primo piano, le sale e i saloni interni adibiti alle esposizioni e gli spazi di frequentazione e socialità, dotati di servizi come reception, bistrot, sala meeting ed eventi, gallerie, spazio caffetteria e bookshop store.

Museo d’arte

Dal completamento del restauro, la direzione del DART ha portato avanti un’ininterrotta opera di affermazione del Chiostro del Bramante nell’ambito della diffusione della conoscenza dell’arte e nella rete delle relazioni culturali nazionali ed internazionali.

La struttura operativa del DART è suddivisa in sezioni di competenza orientate alle sue molteplici linee d’impegno nella promozione e organizzazione di esposizioni di ampio respiro, nella cura e realizzazione di eventi e manifestazioni e nella gestione di servizi culturali a tutto campo.

Ogni sezione fa capo ad un proprio staff direzionale ed esecutivo che cura i rapporti con gli operatori di settore e con il pubblico avvalendoci di volta in volta di curatori, esperti e collaboratori per ogni settore.

7 Condivisioni

Follow us

Il 24 e il 25 maggio 2022 l’opera di Alfredo Pirri “Passi Chiostro del Bramante 2022” potrebbe non essere visibile al pubblico. Sarà possibile tornare in un secondo momento mostrando il biglietto della mostra. Ci scusiamo per il disagio.