Le mostre

dal

18

luglio

Spazio Caffetteria – Nadia Frabetti. Rifugio Cosmopolita

18  luglio  2017 / 05  settembre  2017

Spazio Caffetteria / Chiostro del Bramante

18 luglio – 5 settembre 2017

Espone al Chiostro del Bramante – presso lo Spazio Caffetteria – dal 18 luglio 2017 al 5 settembre, Nadia Frabetti con una personale dal titolo Rifugio Cosmopolita, in contrapposizione a quella società che rivendica la propria autonomia e rifiuta ogni differenziazione culturale.

La pittura di questi quadri prende spunto da una corrente pittorica DER BLAUE REITER, movimento artistico del 1911 nato con Kandinskij, ma che termina con l’inizio della guerra, uno stile che a seguito dell’incontro con le idee cubiste e radiantiste si mosse verso l’astrazione.

Nadia Frabetti, per le sue composizioni utilizza le tonalità del blu, il colore della spiritualità e verità interiore, seguendo la tecnica dei gessetti colorati, comune agli artisti di strada, e le caratterizza di episodi figurativi in cui la voce pittorica è del tutto autonoma, con linee pulite nel caos esterno. A questo aggiunge il concetto di ‘cosmopolita’ che nella pittura significa tendenza a negare ogni tipo di coesione sociale, coerente visione realistica e accentuazione dell’aspetto morale.

BIO | Nadia Frabetti nasce ai Castelli Romani e si forma all’Istituto d’Arte nella citta di Marino. Successivamente frequenta il laboratorio dell’artista Vito Lolli,  pittore metafisico di straordinario talento, ma non assorbe quel tipo di pittura e viene invece sollecitata dalle immagini caravaggesche, e dalla capacità di ricreare dei magistrali punti d’ombra e di luce. La Pop-Art diventa il suo punto di riferimento, affascinata da tutte le innovazioni delle tecniche della colorazione e delle nuove tendenze di arte visiva, che diventeranno successivamente le sue fonti d’ispirazione, sperimentando nuovi materiali e permettendole di esprimersi senza limiti per comunicare il suo singolare materico, come ad esempio l’utilizzo ricorrente in alcuni quadri, della rete metallica. In contemporanea a questo percorso di pittrice affina anche la professione di gallerista e curatrice di eventi e prepara progetti come, Arteinbanca,  ItinerArte, Solidarte e Solidarte Bis, questi ultimi realizzati col patrocinio della Regione Lazio e anche patrocinata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. E con la Blaue Reiter che ora si identifica lo stile di oggi.

Vernissage: martedì 18 luglio ore 18.00

INFO | assoapu@gmail.com

Follow us